Febbraio 4, 2023

“IL NATALE DELLE MERAVIGLIE”, IL DUC ANIMA LE VIE DELLO SHOPPING DI MOLFETTA: TUTTI GLI EVENTI IN PROGRAMMA

Molfetta. Musica, teatro, danza e arte compongono il programma degli eventi natalizi messo a punto dal Comune di Molfetta e dal DUC – Distretto urbano del commercio, per animare le vie dello shopping durante le festività natalizie

Imolfettacs1051222l clima natalizio avvolge Molfetta con una miriade di eventi e iniziative. Alla rassegna “XMAS Emotions” si aggiunge “Il Natale delle Meraviglie”, il programma degli eventi natalizi messo a punto dall’assessorato al commercio del Comune di Molfetta in stretta sinergia con il DUC – Distretto urbano del commercio.

Presentato a Palazzo Giovene con una conferenza stampa tenutasi nel pomeriggio di ieri, lunedì 5 dicembre, “Il Natale delle Meraviglie” si divide in tre categorie: Teatro per ragazzi, Musica e Danza, Eventi e Artisti. A presiedere l’incontro con la stampa, l’assessore al commercio Carmela Minuto e il sindaco Tommaso Minervini. Presenti i presidenti di tutte le associazioni di categoria che convergono nel DUC, come Confcommercio, Confesercenti e Confartigianato, assieme a presidenti e referenti delle associazioni culturali che curano gli eventi del fitto programma.

«In un momento storico in cui è difficile far fronte economicamente a spese “extra” – ha spiegato il sindaco Tommaso Minerviniabbiamo fatto di tutto per vestire a festa la città e organizzare una lunga serie di eventi. Il Natale è fatto per stare insieme e il richiamo allo spirito comunitario che questa festa porta con sé va celebrato riempiendo piazze, strade e vicoli della nostra città».

«Grazie al contributo delle tante realtà coinvolte – ha dichiarato l’assessore Carmela Minutoil cuore della città, quindi Corso Umberto e le vie dello shopping, sarà animato da eventi e iniziative rivolte a bambini ed adulti. Tra luminarie artistiche rigorosamente a led e neve artificiale, che faranno da contorno alla miriade di eventi in programma, sarà possibile immergersi in un’atmosfera natalizia che ci auguriamo attragga visitatori anche dai centri limitrofi. Tengo a sottolineare che per l’organizzazione del cartellone degli eventi del DUC sono stati utilizzati esclusivamente fondi comunali. Dopo due anni di pandemia, che hanno penalizzato gravemente il settore del commercio, abbiamo pensato fosse fondamentale valorizzare la rete commerciale della città, affinché questo possa finalmente essere per la categoria il Natale della ripresa».

Dopo l’intervento dell’Ass. Al commercio e Presidente del DUC, Carmela Minuto, la parola è passata a Pantaleo Annese, presidente dell’Associazione culturale Cips a cui è affidata la direzione artistica e Francesco Tammacco, i due noti artisti molfettesi che con Il Carro dei Comici in venti anni di attività hanno contribuito a dispensare cultura nella nostra città.

SCARICA IL PROGRAMMA 

«Siamo qui per portare innanzitutto allegria, distensione e un’atmosfera magica – ha esordito Francesco Tammacco – soprattutto nel weekend, e in modo particolare nei giorni della settimana di Natale, ci saranno eventi musicali, spettacoli per famiglie, teatro per ragazzi pronti a creare per tutto Corso Umberto un’atmosfera di serenità, distensione e gioia che vogliamo catturi tutti, bambini, ragazzi, giovani e meno giovani, perché l’obiettivo è quello di collaborare a rendere magico il Natale per tutti».

Un cartellone denso di eventi che come ha sottolineato Pantaleo Annese è stato pensato e realizzato valorizzando tutte le realtà artistiche più importanti presenti nel nostro territorio e non. «Sono diversi gli eventi che rappresenteranno un unicum per Il Natale delle Meraviglie. Tra questi merita di essere citato Theorema Betlemme, un presepe attoriale che vedrà coinvolta una trentina di figuranti, i quali partendo da piazza Aldo Moro, attraverseranno Corso Umberto fermandosi in postazioni prestabilite, mettendo in scena alcuni episodi descritti nel Vangelo.

Un’altra manifestazione molto interessante – continua Pantaleo Annese – che si terrà domenica 18 dicembre, quella dei Tableaux Vivants, Quadri Viventi, un evento culturale molto originale che si svolgerà presso la Cattedrale di Molfetta.

Un gruppo di attori comporranno con i loro corpi i più importanti dipinti del Caravaggio. Ovviamente non mancherà la Santa Allegrezza, canto della nostra tradizione che quest’anno declineremo in diversi generi musicali, mescolando la tradizione con la modernità».

Di queste chicche e molto altro, molfettesi e visitatori potranno nutrire le loro anime e insieme vivere lo spirito magico del Natale.

 

 

 

 

 

Related Posts